Statistiche web
Libertà

Titolo dell'opera: "Libertà"

Materiale: Pietra lavica dell'Etna

Dimensioni: 100x50x20 cm

Artista: Nicolò Dell’Erba

Descrizione:

La scultura "Libertà" di Nicolò Dell’Erba, realizzata in pietra lavica dell'Etna con misure di 100x50x20 cm, si ispira alla filosofia della Fluxus Art. Questo movimento artistico, nato negli anni '60, propone un approccio alla creazione che enfatizza la spontaneità, la casualità e l'interazione tra l'artista e il materiale. Nel contesto della Fluxus Art, "Libertà" si manifesta attraverso forme scolpite che emergono in modo apparentemente casuale. L'artista abbraccia l'idea che la creazione artistica debba fluire liberamente, senza essere condizionata da regole rigide o da un controllo eccessivo da parte dell'artista. Le forme che si susseguono sulla superficie della pietra sono il risultato di un processo aperto, in cui le forze interne dell'artista e la natura della pietra interagiscono spontaneamente. La pietra lavica dell'Etna, con la sua origine vulcanica e la sua forza primordiale, si presta bene a questo approccio artistico. La scultura diventa una sorta di dialogo tra l'artista e il materiale, un'interpretazione visiva del concetto Fluxus che esprime il momento presente, la libertà e l'energia intrinseca. In breve, "Libertà" è un'opera che segue la filosofia Fluxus Art, lasciando spazio alla casualità e all'istinto creativo, abbracciando il concetto di libertà nella creazione artistica. La scultura diventa così un'effusione di espressione libera e un'invocazione alla bellezza che può emergere quando l'artista si libera da vincoli predefiniti.



Title of the artwork: "Libertà"

Material: Etna lava stone

Dimensions: 100x50x20 cm

Sculptor: Nicolò Dell’Erba

Description:


The sculpture "Libertà" by Nicolò Dell’Erba, crafted from Etna lava stone with dimensions of 100x50x20 cm, draws inspiration from the philosophy of Fluxus Art. This artistic movement, born in the 1960s, advocates an approach to creation that emphasizes spontaneity, chance, and the interaction between the artist and the material. Within the context of Fluxus Art, "Libertà" manifests through sculpted forms that emerge seemingly randomly. The artist embraces the idea that artistic creation should flow freely, unbounded by rigid rules or excessive control from the artist. The forms that unfold on the surface of the stone are the result of an open process, where the artist's inner forces and the nature of the stone interact spontaneously. Etna lava stone, with its volcanic origin and primal strength, lends itself well to this artistic approach. The sculpture becomes a sort of dialogue between the artist and the material, a visual interpretation of the Fluxus concept that expresses the present moment, freedom, and intrinsic energy. In essence, "Libertà" is a work that follows the Fluxus Art philosophy, allowing room for chance and creative instinct, embracing the concept of freedom in artistic creation. The sculpture thus becomes an outpouring of free expression and an invocation to the beauty that can emerge when the artist breaks free from predefined constraints.

Libertà davanti

Libertà in front

Libertà dettagli

Libertà details